Mestiereimpresa.it

Ristrutturazioni Edili Milano: Ristrutturare il giardino

E’ arrivata la primavera e con essa, la voglia di stare in giardino per godere finalmente del calore dei raggi del sole, passare un po’ di tempo a sistemare fiori e piante o semplicemente a leggere tranquillamente un libro.

Solo in questo momento ti accorgi che l’inverno ha portato molti danni al tuo giardino e ti rendi conto che deve essere sistemato, perché la tua casa deve essere bella e confortevole sia dentro che fuori, il giardino non deve essere considerato un elemento secondario e quindi trascurabile, inoltre è il primo ambiente che vedranno gli ospiti in arrivo.

Come per ogni genere di ristrutturazione è necessario affidarsi ad una ditta seria e capace come Ristrutturazioni Edili Milano, che dopo il sopralluogo dell’architetto e del designer d’esterni, saprà presentarti un progetto, che ti lascerà stupito e vedrai uno spazio completamente nuovo e sicuramente migliorato, il tutto per valorizzare al massimo il tuo angolo verde; in fase di progettazione si decide la tipologia degli spazi da sfruttare: creare degli spazi del tutto verdi, fare delle aiuole, pavimentare delle aree destinate alle varie attività e con arredi da giardino e magari un bel barbecue, individuare quali zone coprire con apposite coperture da esterno, inoltre se ci sono bambini è necessario creare un angolo per i loro giochi ed evitare l’inserimento di piante pericolose.

 

Un altro elemento molto importante è l’illuminazione poiché, il giardino va adeguatamente evidenziato e illuminato con appositi punti luce; le soluzioni sono tantissime, da quelle classiche con lampade alogene a quelle solari e a led, sotto forma di lampioni, faretti lanterne e fari, che vanno collegati nelle diverse aree del giardino. I faretti incassati, ad esempio si possono sistemare sulla base pavimentata o sul prato, emettono luce dal basso verso l’alto dando molta luminosità.

Poi ci sono le lanterne che si possono installare su muri e pareti esterne e i lampioni che servono a dare luce a sentieri e vialetti alberati; inoltre ci sono le lampade dette “segnapassi” che si accendono e si spengono al passaggio delle persone.

Quindi bisogna studiare bene quale tipo di illuminazione utilizzare, poiché le diverse soluzioni oltre ad illuminare il tuo giardino, servono a rendere sicuro il suo calpestamento nelle ore notturne ma anche a decorare e magari a renderlo colorato con luci dai colori più svariati .

Approvato il progetto e il preventivo, si passa alla fase dei lavori, quindi si smantella il vecchio pavimento, i muretti e tutto quello che deve essere rifatto, poi si passa all’impianto idraulico poiché il sistema di irrigazione deve essere efficiente e automatico, così sarai sicuro che le tue piante non moriranno mentre sei in vacanza e non avrai bisogno di incaricare qualcuno per annaffiare il tuo giardino; all’impianto elettrico, alla messa in posa dei rivestimenti, alla creazione delle aiuole e alla sistemazione delle piante affidata agli esperti giardinieri che fanno parte del team di Ristrutturazioni Edili Milano e in ultimo si sistemano i mobili ed eventuali coperture .

Alla fine della ristrutturazione avrai solo voglia di trascorrere tutto il tempo a tua disposizione nel tuo giardino e ti verrà una grande voglia di organizzare feste e grigliate per farlo ammirare a tutti.

Condividi post

Commenta il post