Mestiereimpresa.it

Caldaie: meglio comprare online o tramite installatore?

Uno degli oggetti più costosi che possiamo acquistare per la nostra casa è certamente la caldaia.

 

 

 

 

Tutti ne abbiamo bisogno per produrre acqua calda nelle nostre abitazioni e trattandosi di un elettrodomestico ingombrante ed oneroso sotto il profilo economico sarebbe opportuno informarsi su dove comprare una caldaia.

 

 

Superata la naturale diffidenza nei confronti del web che colpiva sino a soli 6 anni fa chiunque si accingesse ad acquistare un oggetto via internet con un valore commerciale superiore ai 500 euro, ancora oggi vi sono utenti che comprerebbero una caldaia a condensazione o di qualunque altro tipo, solo dopo essersi consultati con il proprio installatore.

 

 

 

Ancora oggi, chi compra una caldaia per il proprio impianto di riscaldamento si domanda una cosa:

 

“Faccio bene a fidarmi di un negozio online o dovrei acquistare solo attraverso un tecnico di caldaie certificato?”

 

Anche se non è facile dare una risposta univoca, in questo articolo cercheremo di spiegare quando è meglio comprare su internet e i vantaggi di ascoltare l'opinione di un tecnico specializzato nell'installazione di caldaie a muro.

 

 

 

Fare per conto proprio, senza l'intermediazione dell'installatore, presenta dei pro e dei contro, un po' come in tutti gli ambiti della vita. Seguiranno alcuni spunti di riflessione e qualche buon consiglio per non pentirsi quando si compra una caldaia.

 

 

Obiezioni (convinzioni? ) più diffuse

 

 

Inutile soffermarci o dare importanza a chi è convinto ancora oggi come le caldaie comprate online siano illegali o frutto di furti. Eppure una parte del pubblico che frequenta forum di arredo casa e impianti termoidraulici resta fermamente convinta che ogni shop online che vende caldaie nasconde un criminale pronto a sparire con i propri soldi.


Anche se gli episodi di frodi telematiche continuano, rassicuriamo come effettuare queste semplici operazioni, consentirà di essere più sicuri della bontà del negoziante dal quale stiamo acquistando la caldaia.

 

 

Per essere più sicuri quando si ha bisogno cercare caldaie online dovreste:

 

  • Assicurarvi che nell'e-commerce sia presente la partita iva e la sede legale.
  • Una verifica visiva del luogo fisico in cui si trova l'oggetto, mediante Google Maps, offrirà una ulteriore garanzia.
  • Effettuare una telefonata, prima di eseguire un pagamento, rappresenta una buona regola, per ascoltare la voce del commerciante e fargli qualche domanda sul prodotto, in modo tale da testare la sua conoscenza del settore.
  • Dare uno sguardo ai feedback degli utenti che hanno già acquistato da lui, incrociando i loro giudizi con quelli che emergeranno dalla ricerca su Google “nome venditore + opinioni”.
  • Siate certi che accettino paypal come metodo di pagamento, al di là del fatto che alla fine paghiate tramite bonifico per ottenere la fattura anticipata e accedere alle agevolazioni fiscali sull'efficientamento energetico.
  • Assicuratevi che i prezzi siano iva inclusa.
  • Fatevi dare il nome del corriere utilizzato per il trasporto di prodotti così voluminosi e, qualora ne abbiate bisogno, contattatelo perché possiate concordare la consegna della caldaia direttamente sul piano, fondamentale nel caso di edifici sprovvisti di ascensore.

 

Una volta verificata la professionalità del venditore da cui vorreste comprare la caldaia, seguendo le indicazioni riportate appena sopra, vi suggeriamo vivamente di controllare attentamente il pacco quando vi sarà consegnato.

 

 

Questo è l'unico modo per poter usufruire della garanzia sulla merce, visto che in caso di presunta manomissione o colpi sospetti, sarà bene firmare con riserva e contattare immediatamente lo shop per sapere come procedere per ricevere un nuovo prodotto, in condizioni perfette, come dovrebbe essere.

 

 

Perchè pagare di più?

 

Quello che fa un po' rabbia è la disparità di prezzo tra alcuni preventivi richiesti ad installatori presenti nella propria città e quello proposto da negozi che vendono caldaie sul web.

 

 

Se da un lato è legittimo giustificare parte del gap economico in base ad un ricarico naturale che farà il professionista, facendovi risparmiare tempo e fatica, dall'altro gli stessi installatori possono accedere ad un listino prezzi agevolato, rendendo ancora più spropositato il guadagno che vogliono ottenere sulle spalle del piccolo privato.

 

 

Si tratta di sconti importanti, sino al 60% del prezzo del listino destinato agli utenti comuni, per intenderci.

 

 

Bisogna sfatare la convinzione (per fortuna di pochi) che dietro ad un prezzo più basso trovato online ci sia sempre una società in liquidazione, pronta a fallire non appena le invierete il bonifico di pagamento. Anche pensare di pagare la metà una caldaia condensing, semplicemente perché la si compra con un click di un mouse, appare un'ulteriore esagerazione.

 


La ragione sta nel mezzo e ci sono circostanze in cui seguire il parere di un caldaista può essere persino più conveniente, a patto di non andare dal primo che capita e dimostrargli di riuscire a controllare il prezzo della caldaia che vi proporrà, attraverso una banale ricerca sul web.

 

 

Quando rivolgersi ad un installatore?

 

Oltre all'evidenza che un uno store di caldaie online possa proporre dei costi decisamente più bassi rispetto ad un installatore, perché può risparmiare un bel po' di denaro, necessario per mantenere un negozio fisico, bisognerà anche gli aspetti positivi di acquistare da un installatore.

 

Incluso nel preventivo di un tecnico caldaista vi sarà quasi certamente la prima accensione, servizio che invece un negozio online non potrà quasi mai garantire.

 

 

Di conseguenza, acquistare da un professionista che monta caldaie per lavoro può rappresentare un vantaggio, quando si ha fretta di sostituire una vecchia caldaia e non si ha voglia ne tempo di imbattersi in lunghe ricerche online, pur di spuntare il prezzo più basso.

 


Ad ogni modo, il preventivo di un tecnico va letto con molta attenzione, assicurandovi che vi sia un riferimento preciso non solo alla marca della caldaia, ma anche al codice specifico del prodotto che andrà a montare.

 

 

 

Da modello a modello il prezzo potrebbe cambiare notevolmente, anche se si tratta della stessa azienda costruttrice, pertanto meglio essere sicuri e mettere  nero su bianco.

 

Da tener presente che è possibile confrontare 4 preventivi gratuitamente, direttamente online, da aziende installatrici o produttori di caldaie su  Edilnet.it (senza nessun impegno di acquisto).

 

- Condividi pure l'articolo "Caldaie: meglio comprare online o tramite installatore?" se ti è stato utile.

Grazie! laugh

 

Condividi post

Commenta il post

Termo 09/23/2019 21:51

Parlate di caldaie come se fossero lavatrici... esistono centinaia di schemi tecnici per acquistare una caldaia ed eseguire una istallazione a norma e garanzia di 5 anni

Alan 09/23/2019 22:04

Salve Termo, non essendo un professionista specializzato in "caldaie" ho reperito informazioni sui vari siti web e li ho sintetizzati e riassunti in questa mini guida. Qualora volesse scrivere una guida per il mio sito, sarei felice di pubblicarlo sul sito inserendo il suo nome o il suo sito web come fonte delle informazioni. Il testo ovviamente dovrà essere al 100% originale. La mail dove contattarmi è questa: ristrutturazioni.over-blog@outlook.com

Un saluto