Mestiereimpresa.it

Grate di sicurezza: cosa sapere circa la loro capacità antieffrazione

 

 

Quando si effettua una ristrutturazione è sempre molto importante tenere in considerazione la sicurezza dell'immobile, e in tale ottica può essere assai opportuno installare delle grate di sicurezza, soprattutto per la protezione di interni ubicati a pian terreno o a un piano basso.

 

Cos'è una grata di sicurezza?

 

Le grate di sicurezza sono degli speciali infissi che hanno come primario obiettivo quello di rendere inviolabili tutte le "aperture": finestre e portefinestre in primis, ma anche le porte d'ingresso possono essere ulteriormente protette con delle grate di questo tipo.

 

Si tratta, come si può ben intuire, di grate prodotte in materiali metallici molto solidi e robusti, e in commercio è possibile scegliere tra tante diverse varianti che possono essere tra loro distinte per dimensioni, design e altre caratteristiche.

 

Non può che essere utile, ovviamente, assicurarsi dei modelli su misura che sappiano combaciare alla perfezione con le aperture in corrispondenza di cui verranno installati; le migliori aziende specializzate, come ad esempio Punto Sicurezza Casa, non si limitano a questo, ma supportano il cliente con una mirata valutazione dei rischi finalizzata a individuare le grate di sicurezza più adatte per il singolo caso.

 

Valutare l'affidabilità di una grata tramite la classe antieffrazione

 

Il semplice consumatore può valutare autonomamente aspetti quali l'estetica e la grandezza, ma non ha le competenze necessarie per comprendere se un determinato infisso è realmente in grado di rivelarsi affidabile.

 

In tale ottica è utile sottolineare che esiste un parametro che indica, giust'appunto, il livello di robustezza della grata di sicurezza: si tratta di un parametro del tutto oggettivo, assegnato in modo rigorosamente "super partes", ecco perché è assai importante conoscerlo prima di procedere ad un acquisto.

 

Tale dato corrisponde alla cosiddetta classe antieffrazione: tali classi sono 6 e ognuna corrisponde a determinate peculiarità. Scopriamo subito quali.

 

Le caratteristiche corrispondenti alle 6 classi

 

La classe 1 è quella basica, di conseguenza le grate di sicurezza che vi appartengono sono in grado di resistere a forzature eseguite con la sola forza fisica, dunque ad esempio con calci e spallate.

 

La classe 2 include le grate di sicurezza che possono resistere non soltanto alle forzature eseguite con la forza fisica, ma anche a quelle effettuate con l'ausilio di semplici oggetti di uso comune, come può ad esempio essere un coltello o una tenaglia.

 

Il livello di resistenza si alza in modo notevole con la classe 3, la quale è in grado di fronteggiare anche delle forzature condotte da ladri piuttosto esperti.

 

Le grate di sicurezza appartenenti alla classe 3 sanno restare inviolate anche dinanzi a tentativi di scassinamento condotti con strumenti più temibili, come ad esempio un piede di porco.

 

Le grate di sicurezza della classe 4 fronteggiano senza problemi effrazioni condotte con una gamma di strumenti ancor più vasta includendo anche strumenti tecnologici, quindi seghe, trapani e accette.

 

La classe 5 include grate che possono sopportare senza problemi tentativi di effrazione condotti da ladri molto esperti, con l'ausilio di strumenti di consolidata efficacia, infine la classe 6, ovvero la più performante di tutte, può resistere ad effrazioni condotte da ladri professionisti con gli strumenti in assoluto più temibili, come ad esempio trapani e seghe a sciabola.

 

Quali sono i modelli adatti ad un'abitazione?

 

Per la sicurezza di un'abitazione le grate di sicurezza appartenenti alle classi 1, 2 e 3 sono più che sufficienti, ovviamente per case particolarmente esposte al rischio è preferibile evitare la prima classe e orientarsi verso la seconda o la terza.

 

Le grate appartenenti alle classi 4, 5 e 6 vengono impiegate in immobili che necessitano di livelli di sicurezza molto elevati, come ad esempio banche, negozi e magazzini in cui sono custoditi dei valori o edifici pubblici di particolare rilevanza, come ambasciate e caserme.

 


 

- Se questa mini guida sulle grate di sicurezza ti è piaciuta, condividila pure con i tuoi amici.

Grazie! smiley

 

Condividi post

Commenta il post