Mestiereimpresa.it

L’idraulico e la ristrutturazione del bagno

Il montaggio del lavandino del bagno da parte di un idraulico nel corso di una ristrutturazione.

Il montaggio del lavandino del bagno da parte di un idraulico nel corso di una ristrutturazione.

La ristrutturazione bagno completa prevede l’intervento di un Idraulico a Roma per il lavoro su impianto, piastrelle e sanitari. Sicuramente il bagno è la priorità di chi ha appena acquistato casa ed è la stanza maggiormente soggetta ad interventi di ristrutturazione. Il motivo: si tratta del luogo in cui trascorriamo dai 30 ai 60 minuti al giorno e non è più solo una stanza di servizio. Per questo è importante affidarsi al miglior Idraulico che grazie a competenza e professionalità porterà alla creazione di un’oasi di relax combinando funzionalità ed estetica.

 

Per legge ogni abitazione deve disporre di un bagno con doccia, vasca, tazza del WC, lavandino e bidet e chi ha molto spazio può installare vasca e doccia assieme. Quando si effettua una ristrutturazione ci si deve sempre rivolgere all’Idraulicoper il rifacimento dell’impianto idraulico, uno degli interventi più delicati in assoluto e che va affidato ad un esperto. Le operazioni fatte in bagno incidono sul resto della casa e l’impianto idraulico permette di fornire e smaltire l’acqua nell’intero edificio. Si tratta di elementi collegati e chi interviene solo su un punto rischia di affrontare successivamente spese di ristrutturazione molto più importanti.

 

Come è fatto l’impianto idraulico?

 

Prima di affrontare il tema della ristrutturazione bagno è importante conoscere la struttura dell’impianto. Tutto comincia dal contatore, che si trova dentro o fuori dal condominio e poi c’è il tubo di adduzione a cui è collegata la chiave di arresto per interrompere la fornitura d’acqua nell’intero appartamento. Da qui partono i tubi diretti alla caldaia per il riscaldamento dell’acqua e quello diretto ai terminali, ovvero ai singoli sanitari per il rubinetto dell’acqua calda.

 

Ai rubinetti è collegata anche la rete di scarico, che canalizza l’acqua verso i punti di raccolta. Conoscere alla perfezione la struttura dell’impianto idraulico è fondamentale quando si deve ristrutturare il bagno sia quando l’impianto è obsoleto, sia quando si devono rifare alcune parti perché è cambiata la suddivisione degli spazi. Pensiamo alla posa di una vasca o di una lavatrice in un angolo non predisposto.

 

Quando rifare l’impianto idraulico?

 

L’impianto idraulico, oltre che nel caso di una ristrutturazione del bagno, va rifatto per età – i tubi più vecchi di 30 anni non erano isolati e questo si traduce in dispersioni di calore. Altri segnali che indicano che l’impianto va rifatto sono:

 

  • Perdite che danneggiano il rivestimento del bagno;
  • Presenza di chiazze di umidità;
  • Guasti frequenti;
  • Acqua sporca o troppo calcarea che esce da un rubinetto.

 

In ogni caso per decidere il rifacimento o meno dell’impianto è di fondamentale importanza il sopralluogo di un Idraulico Roma.

 

Idraulico Roma Pronto Intervento: gli specialisti della ristrutturazione bagno

 

Quando l’Idraulico studia la ristrutturazione del bagno si occupa anche della regolare disposizione dei sanitari, da scegliere prima dell’inizio dei lavori e da installare dopo la posa dei rivestimenti. Si tratta di non pensare solo ad estetica e dimensioni, ma anche al collegamento all’impianto. Oggi i sanitari sono disponibili in tanti materiali e forme e pensati per adattarsi tanto al bagno classico quanto al bagno moderno e stile minimal. Nelle abitazioni moderne può capitare comunque di dover rifare le tubature perché non isolate, obsolete e a rischio perdita e va considerato il preventivo per capire gli interventi necessari.

 

Anche il preventivo migliore deve tener conto di alcuni margini perché i guasti idraulici e gli inconvenienti sono all’ordine del giorno. In ogni caso quando si fa una ristrutturazione del bagno l’impianto idraulico realizzato a regola d’arte permette di evitare sprechi in futuro e di evitare imprevisti che possono portare alla costosa rottura dei pavimenti, che possono avere anche solo pochi anni di età. Per avere sempre un impianto idraulico efficace e funzionale è importante affidarsi ad un Idraulico Roma professionista come Idraulico Roma Pronto Intervento.

 

Si tratta di unire i vantaggi di un Idraulico Roma Economico alla certezza di contare sui migliori specialisti del settore, capaci di svolgere lavori semplici o complessi. Pensiamo alla realizzazione completa dell’impianto idraulico, ma anche ad interventi di manutenzione e riparazione di scarichi, tubature e caldaia. Non si può parlare di ristrutturazione senza considerare il rifacimento del bagno e i nostri specialisti sono al tuo fianco in ogni circostanza.

 

 

Condividi post

Commenta il post